Sabato 16 aprile 2016

AUDITORIUM - ECM

8.30-10.00 SIMPOSIO
Presiedono: Luigi Pernigotti, Torino - Nicola R. Pizio, Genova
Criticità dell’assistenza all’anziano tra interventi coattivi e tutela dei diritti
Gianfranco Nuvoli, Genova - Elvezio Pirfo, Torino - Ermellina Zanetti, Brescia

10.00-11.00 SIMPOSIO
Presiede: Andrea Fabbo, Modena
Tecnologie assistive e adattamenti ambientali nella demenza
Cristian Leorin, Padova - Cristiano Paggetti, Belfast (UK)

11.00-11.30 LETTURA
Presiede: Daniela Leotta, Torino
La fatica uditiva in età geriatrica prima e dopo la protesizzazione acustica
Elisabetta Genovese, Modena

11.30-12.00 LETTURA
Presiede: Vincenzo Canonico, Napoli
Comorbilità somatica in psicogeriatria
Antonio Greco, San Giovanni Rotondo

12.00-12.30 LETTURA
Presiede: Matteo Borri, Firenze
Il placebo in psicogeriatria
Alessandro Pagnini, Firenze

12.30-13.00 LETTURA
Presiede: Guido Gori, Firenze
Insight e demenza
Leo Nahon, Milano

SALA VERDE - ECM

8.30-9.00 LETTURA
Presiede: Stefano Boffelli, Brescia
Malattia di Alzheimer con deterioramento cognitivo lieve in paziente con cardiopatia: proposta terapeutica
Maurizio Maddestra, Lanciano

9.00-11.00 DELIRIUM DAY ABSTRACT SESSION
Presiedono: Simona Di Santo, Roma - Renzo Rozzini, Brescia

ASSOCIAZIONE TRA CATETERE VESCICALE, SNG, PEG E DELIRIUM NEI PAZIENTI OSPEDALIZZATI E RESIDENTI IN RSA: DATI PRELIMINARI DEL PROGETTO “DELIRIUM DAY”
Porrino Paola, Bottignole Giuliana, Coppo Eleonora, Tibaldi Michela, Agosta Luca, Bo Mario, Bellelli Giuseppe, Morandi Alessandro, Di Santo Simona G, Mazzone Andrea, Cherubini Antonio, Mossello Enrico, Bianchetti Angelo, Rozzini Renzo, Musicco Massimo, Ferrari Alberto, Ferrara Nicola, Trabucchi Marco

DELIRIUM DAY- 2015: CARATTERISTICHE DELLA POPOLAZIONE RICOVERATA IN SETTING OSPEDALIERI E RIABILTIATIVI IN RELAZIONE AL PUNTEGGIO DEL 4-AT
Morandi Alessandro, Di Santo Simona G, Bellelli Giuseppe, Mazzone Andrea, Cherubini Antonio, Mossello Enrico, Bo Mario, Bianchetti Angelo, Rozzini Renzo, Gentile Simona, Musicco Massimo, Ferrari Alberto, Ferrara Nicola, Trabucchi Marco

DELIRIUM DAY- 2015: STUDIO DI PREVALENZA DEL DELIRIUM IN 93 REPARTI OSPEDALIERI PER ACUTI E 11 SETTING DI RIABILITATAZIONE IN ITALIA
Mazzone Andrea, Bellelli Giuseppe, Simona G Di Santo, Morandi Alessandro, Cherubini Antonio, Mossello Enrico, Bo’ Mario, Bianchetti Angelo, Rozzini Renzo, Musicco Massimo, Ferrari Alberto, Ferrara Nicola, Trabucchi Marco

“DELIRIUM DAY”: L’ESPERIENZA DELL’ISTITUTO GERIATRICO “P. REDAELLI” DI MILANO
Mazzone Andrea, Arenare Francesca, Paz Eraso Cynthia, Riva Emanuela, Picone Domenico, Zaccarini Cinzia, Fabbrini Stefano, Suardi Teresa

LA PERCEZIONE DEL DELIRIUM DA PARTE DI PAZIENTI E PERSONALE DI ASSISTENZA: I RISULTATI DEL DELIRIUM DAY
Tesi Francesca, Mossello Enrico, Torrini Monica, Morandi Alessandro, Di Santo Simona G, Mazzone Andrea, Cherubini Antonio, Bo Mario, Bianchetti Angelo, Rozzini Renzo, Musicco Massimo, Ferrara Nicola, Trabucchi Marco, Bellelli Giuseppe

DELIRIUM DAY- 2015: PREVALENZA DEL DELIRIUM IN 12 REPARTI DI RIABILITAZIONE ITALIANI
Di Santo Simona G., Bellelli Giuseppe, Musicco Massimo, Morandi Alessandro, Mazzone Andrea, Cherubini Antonio, Mossello Enrico, Bo Mario, Bianchetti Angelo, Rozzini Renzo, Caltagirone Carlo, Ferrari Alberto, Ferrara Nicola, Trabucchi Marco

LA VALUTAZIONE DEL DELIRIUM IN PRONTO SOCCORSO
D’Ambrosio Viviana, Morandi Alessandro, Lucchi Elena, Boffelli Stefano, Bellelli Giuseppe, Gentile Simona, Trabucchi Marco

DELIRIUM DAY- 2015: STUDIO DI PREVALENZA DEL DELIRIUM IN 71 RESIDENZE PER ANZIANI IN ITALIA
Cherubini A., Di Santo S.G., Bellelli G., Fedecostante M., Morandi A., Mazzone A., Mossello E., Bo M., Bianchetti A., Rozzini R., Musicco M., Ferrari A., Ferrara N., Trabucchi M.

11.00-13.30 COMUNICAZIONI ORALI SELEZIONATE
Presiedono: Fabio Di Stefano, Omegna - Anna Laura Spinelli, Spoleto

PREDICTND TOOL – UN DISPOSITIVO INFORMATICO DI SUPPORTO DIAGNOSTICO: OBIETTIVI DELLO STUDIO PREDICTND
Baroni Marta, Bruun Marie, Frederiksen Kristian Steen, Waldemar Gunhild, Hasselbach Steen Gregers, Van der Flier Wisje, Rhodius-Meester Hanneke, Soininen Hilkka, Herukka Sanna Kaisa, Remes Anne, Urhemaa Timo, Mattila Jussi, Lotjonen Jyrki, Antila Kari, Mecocci Patrizia

VALUTAZIONE E TRATTAMENTO DEL DOLORE NEL PAZIENTE CON DISTURBO NEUROCOGNITIVO
Provenzano Giuseppe, Cellura Eleonora, Rizzo Anita, Provenzano Sandra

INTERVENTO DI PREVENZIONE COGNITIVA TRAMITE TRAINING COGNITIVO SU UN CAMPIONE DI SOGGETTI ANZIANI ULTRA65ENNI. PROGETTO REGIONE LIGURIA “MEMORY TRAINING”
Veneziano Massimo, Prete Camilla, Senesi Barbara, Puntoni Matteo, Giannelli Mary, Pilotto Alberto

POLMONITE COME EPIFENOMENO DI FRAGILITÀ?
Bellamoli Claudio, Terranova Luciano, Corzato Francesca, Bozzini Claudia, Cascone Luisa, Provoli Emma, Tosoni Paolo, Dioli Andrea, Ferrarese Federica

DIAGNOSI DIFFERENZIALE DELLE CADUTE NON SPIEGATE NELLA DEMENZA: I RISULTATI DEL “SYNCOPE & DEMENTIA (SYD) REGISTRY”
Ceccofiglio Alice, Mossello Enrico, Riccardi Angela, Tesi Francesca, Rafanelli Martina, Mussi Chiara, Bellelli Giuseppe, Marengoni Alessandra, Bo Mario, Riccio Daniela, Martone Anna Maria, Langellotto Assunta, Tonon Elisabetta, Biagini Carlo Adriano, Noro Gabriele, Abete Pasquale, Ungar Andrea

IL PDTA COME STRUMENTO DI ORGANIZZAZIONE, ANALISI E VERIFICA NELLE DEMENZE
Boschi Federica, Brandolini Francesca, Mambelli Laura, Bertaccini Giulia, Cilla Donatina, Raggi Alberto, Benati Giuseppe

UNO SPORTELLO DI TERAPIA OCCUPAZIONALE PRESSO LA FEDERAZIONE ALZHEIMER ITALIA
Romano Maristella, Petrucci Bianca Maria, Arosio Francesca, Salvini Porro Gabriella

LA 18F-FDG-PET NEL PROCESSO DIAGNOSTICO PER LE DEMENZE NEI SOGGETTI AFFERENTI ALLA MEMORY CLINIC DEL COMPRENSORIO DI BOLZANO NELL’ANNO 2014 E 2015: QUALE SIGNIFICATO CLINICO?
Lubian Francesca, Ebner Franziska, Valzolgher Laura, March Albert

LA GESTIONE DELLA DEMENZA FUORI DALL’OSPEDALE: DIVULGAZIONE, CONDIVISIONE, INCLUSIONE
Laganà Valentina, Dattilo Teresa, Frangipane Francesca, Mirabelli Maria, Colao Rosanna, Puccio Gianfranco, Curcio Sabrina AM, Di Lorenzo Raffaele, Cupidi Chiara, De Vito Ornella, Simonetti Marco, Zaffina Ilaria, Puccio Vincenzo, Bruni Amalia C.

A CASE OF GENETICALLY CONFIRMED DIAGNOSIS OF ALZHEIMER DISEASE WITH NEUROPSHYCHOLOGICAL, CSF AND METABOLIC PATTERN OF FRONTOTEMPORAL DEMENTIA
G. Lombardi, C. Ferrari, G. Lucidi, C. Polito, V. Berti, S. Bagnoli, B. Nacmias, S. Sorbi

13.30-14.00 Riunione del Coordinamento degli Alzheimer Caffè
Luisa Bartorelli, Roma - Stefano Boffelli, Brescia - Renato Bottura, Mantova Melania Cappuccio, Vertova - Marcello Giordano, Palermo - Paolo F. Putzu, Cagliari

SALA 4 - ECM

10.00-13.30 SIMPOSIO PER PSICOLOGI
Psicologia per l’anziano: nuovi scenari
Presiede: Giovanna Ferrandes, Genova

La professione dello psicologo di fronte all’invecchiamento della popolazione
Fulvio Giardina, Roma

La psicologia dell’invecchiamento e i nuovi bisogni dell’anziano
Guido Amoretti, Genova

La psicologia della salute per l’anziano: l’esperienza della Casa della Salute
Mario Bertini, Roma

Nuove cronicità e nuove diagnosi di infezione da HIV nell’anziano: problematiche psicosociali correlate
Michele Tosato, Genova

SALA VERDE

14.30-16.30 SIMPOSIO
Il museo, un luogo privilegiato per le cure
Presiedono: Luisa Bartorelli, Roma - Manlio Matera, Firenze

Il progetto “pARTEcipo anch’io”: la ragione d’essere
Silvia Ragni, Roma

Metodologia e valutazione dei risultati preliminari
Martina Pigliautile, Perugia

I programmi per le persone con Alzheimer dei musei della Regione Toscana: un progetto integrato per stare in Europa
Luca Carli Ballola, Firenze - Cristina Bucci, Firenze

Conclusioni
Patrizia Mecocci, Perugia

16.30-18.30 Visita al Museo Marino Marini, laboratorio di esperienza per le persone con demenza
guidata da Chiara Lachi, Firenze e Michela Mei, Firenze

AUDITORIUM - ECM

14.00-15.30 SIMPOSIO
Presiede: Giulio Masotti, Firenze
L’identità della persona affetta da demenza
Matteo Borri, Firenze - Fabio Cembrani, Trento - Marcello Farina, Trento

15.30-16.30 SIMPOSIO
Presiede: Mario Barbagallo, Palermo
L’abuso degli anziani: un problema sottovalutato
Gianfranco Salvioli, Modena - Francesco Scapati, Taranto - Umberto Senin, Perugia

16.30-17.00 LETTURA CONCLUSIVA
Presiedono: Luigi Ferrannini, Genova - Marco Trabucchi, Brescia
La cura e la grazia
Franca Grisoni, Sirmione

Conclusioni e test di valutazione ECM

17.00 Chiusura del Congresso